Aloe Planet
Il Tuo Carrello 0
Prodotti per la tua salute...
Catalogo Prodotti   
Acquista in Sicurezza Acquista i tuoi articoli in tutta sicurezza, i pagamenti sono effettuati su server certificati SSL a 128 bit. Pagamenti accettati:
Condizioni di Vendita Scopri come acquistare in modo semplice:

Olio essenziale CHIODI DI GAROFANO 20 ml

Seleziona la quantità desiderata:
€ 4,50

OLIO ESSENZIALE DI CHIODI DI GAROFANO 20 ml


 


Nome Comune: Chiodi di Garofano.


Nome Botanico: Syzygium aromaticum (L.) Merry et Perry, Eugenia caryophyllata Thunb.


Famiglia: Myrtaceae.


Parte utilizzata: Chiodi.


Metodo di estrazione: Distillazione in corrente di vapore.


Provenienza:


Nota aromatica: Base.


 


I chiodi di garofano sono boccioli chiusi ed essiccati del Syzygium aromaticum, un albero sempreverde originario del Madagascar, Indonesia e delle Molucche, oggi coltivato anche in Brasile e nei Caraibi.


I chiodi di garofano sono stati tra i beni di scambio più antichi nella storia dell’umanità. Sebbene fossero noti in Europa già al tempo dei Romani, secondo alcune fonti i patrizi utilizzavano questa spezia per curare problemi dentali e gengivali, per tutto il Medioevo i chiodi di garofano furono considerati una spezia molto rara e misteriosa. Furono gli olandesi e i portoghesi a portarli in Europa nel XVI secolo, andando a sostituire i mercanti orientali che fino a quel momento avevano avuto il monopolio sul commercio di questa spezia attraverso la via dell’Incenso.


L’olio essenziale ricavato dai chiodi di garofano è costituito principalmente da eugenolo (fino all’85%), eugenil acetato (6-12%) e sesquiterpeni, tra cui α e β-cariofillene (2-12%). Le percentuali possono variare a seconda del grado di maturazione in cui si trovava il bocciolo prima di essere raccolto ed essiccato. In generale la percentuale di eugenolo è massima nei boccioli più maturi, mentre decresce quella dell’estere acetato. Il β-cariofillene, invece, non è presente nei boccioli freschi.


L’olio essenziale di chiodi di garofano ha proprietà antisettiche, analgesiche, antispasmodiche e anodine (è un blando anestetico locale). E’ utilizzato come conservante per cibi, per la disinfestazione degli ambienti, per il trattamento delle infiammazioni gengivali e dentarie e delle infiammazioni ossee e articolari, e come espettorante bronchiale.


 


Indicazioni d'uso


Diluito in un olio vegetale, si può utilizzare l’olio essenziale di chiodi di garofano per applicazioni locali intese ad alleviare i sintomi dell’artrite e dei reumatismi. Le sue proprietà analgesiche e anestetiche lo rendono un buon rimedio da utilizzare diluito in un olio vegetale per trattare i dolori articolari cronici e recidivanti.


L’olio essenziale di chiodi di garofano può essere impiegato nel trattamento di tutte le infezioni respiratorie: raffreddore, tosse, influenza, bronchite, sinusiti. Si possono aggiungere 2 gocce all’acqua bollente per suffumigi espettoranti e calmanti per la tosse, anche in associazione con poche gocce di olio essenziale di sandalo.


Se utilizzato come fragranza ambientale in diffusori o bruciatori, anche miscelato con altri oli essenziali, ha un effetto antisettico e antimicotico: può contribuire alla prevenzione dei disturbi respiratori in ambienti con persone malate o convalescenti. Le inalazioni o la diffusione ambientale dell’essenza di chiodi di garofano può agire a livello nervoso aiutando in caso di mal di testa da stress, tonificando in caso di affaticamento mentale, contrastando la letargia e l’astenia fisica e mentale.


L’olio essenziale di chiodi di garofano ha proprietà antisettiche e anestetiche locali. Applicazioni locali con 1 o 2 gocce di questo olio essenziale, sempre diluito in un olio vegetale adatto all’uso alimentare o in alcool, possono dare sollievo dal mal di denti e dai dolori gengivali.


Per applicazioni cutanee, diluito in un olio vegetale come l’olio di mandorle dolci, l’olio essenziale di chiodi di garofano può rivelarsi utile per il trattamento dell’acne di origine batterica, delle parassitosi, delle infezioni micotiche e del piede d’atleta (anche in associazione con Tea Tree Oil).


 


Avvertenze


Evitare di utilizzare l’olio essenziale di chiodi di garofano in gravidanza, durante l’allattamento e su bambini.


Se non opportunamente diluito in un olio vettore può risultare irritante e sensibilizzante per la cute.


 


Precauzioni d'uso


Gli oli essenziali contengono principi attivi in concentrazioni elevate che possono risultare irritanti. Pertanto non vanno mai utilizzati puri sulla cute, me sempre diluiti in oli vegetali.


Si sconsiglia l'applicazione su ferite aperte.


Non usare in gravidanza e durante il periodo dell’allattamento.


Evitare il contatto con gli occhi.


Conservare in luogo fresco e asciutto, lontano dalla portata dei bambini.


Tenere lontano dalle fonti di calore.


 


Si abbina bene con gli oli essenziali di: Agrumi, Ylang Ylang, Sandalo Indiano, Tea Tree, Cajeput.


 


Lotto:


Scadenza:


Confezione: flacone in vetro scuro con contagocce.


 


* La presente documentazione, ripresa da autorevoli bibliografie, non vuole dare consigli medici di alcun genere, se non portare a conoscenza le ricerche scientifiche effettuate sui componenti dei nostri prodotti. Per qualsiasi problema di carattere medico consultate il vostro medico curante.